fbpx
vita da cani info intestazione testata giornalistica interamente dedicata al cane

Cane a Capodanno: lasciarlo a casa o portarlo con sé?

Tutti i suggerimenti per una scelta consapevole a beneficio del cane
Cane a Capodanno
Immagine vitadacani.info

Cane a Capodanno: lasciarlo a casa o portarlo con sé? La notte di Capodanno è per molti un momento di festa, ma per i nostri amici a quattro zampe l’occasione può facilmente trasformarsi in una fonte di stress e di ansia. Molti che trascorrono il Capodanno fuori preferiscono portare il proprio cane con loro, mentre altri ritengono sia più opportuno lasciarlo a casa. Qual è la soluzione migliore? La decisione di portare il cane fuori durante i festeggiamenti di Capodanno o di lasciarlo a casa è una questione delicata che merita attenzione. In questo articolo vogliamo esaminare più da vicino i pro e i contro di entrambe le scelte cercando di offrire suggerimenti pratici su come gestire al meglio entrambe le situazioni in maniera tale da garantire al proprio cane, a Capodanno, tutta la sicurezza e la tranquillità che merita.

Cane a Capodanno: lasciarlo a casa?

Lasciare il cane a casa durante il Capodanno potrebbe sembrare la scelta più sicura, ma comporta inevitabilmente dei rischi. I cani possono infatti sentirsi isolati e provare dunque ansia, specialmente se sono sensibili ai rumori forti come quelli dei fuochi d’artificio. Se decidete di lasciare il cane a casa è di fondamentale importanza preparare un ambiente che sia per lui il più confortevole possibile. Scegliete una stanza tranquilla, lasciate nella stanza giocattoli e oggetti che gli siano familiari. Un po’ di musica in sottofondo potrebbe aiutare il tuo cane, durante la notte di Capodanno, a non sentire troppo gli inevitabili rumori esterni. Utilizzate, se è il caso, dispositivi per la diffusione di feromoni, sostanze chimiche prodotte naturalmente dal cane, che possono esercitare un’azione calmante. Inoltre, è consigliabile fare una lunga passeggiata prima della serata per assicurare che il cane torni a casa più incline a riposare. Non dimenticate di lasciare in casa, in un luogo facilmente accessibile, acqua a sufficienza.

Cani e fuochi di artificio: i consigli degli esperti per i botti di fine anno

Quando è consigliabile portarlo con sé?

Portare il cane con sé la notte di Capodanno può essere opportuno ma solo se la situazione è gestita correttamente. È fondamentale valutare la tolleranza del cane ai rumori e alle folle. Se decidete di portarlo fuori, scegliete eventi pet-friendly e mantienete sul cane un controllo costante, monitorando il suo comportamento per individuare eventuali momenti di ansia o di nervosismo. Tenetelo al guinzaglio e assicuratevi di avere sempre acqua a portata di mano, magari con una ciotola portatile. Evitate zone con fuochi d’artificio e rumori eccessivi. Tienilo inoltre lontano da cibi potenzialmente pericolosi e da piante che possono causare danno alla sua salute.

Piante natalizie pericolose per il cane: quali evitare

Decidere se lasciare il cane a casa o portarlo fuori durante il Capodanno è una scelta personale che dipende dalle circostanze individuali e dal carattere del cane. Considera attentamente tutte le opzioni e prepara un piano scrupoloso che garantisca al tuo amico una serata priva di ansia e di stress.

Cibi natalizi dannosi per il cane: ecco quali evitare

Leggi anche  Camminare con il cane nel bosco: 7 consigli per farlo in sicurezza

DISCLAIMER

Le informazioni esposte in vitadacani.info hanno uno scopo esclusivamente informativo, possono essere modificate oppure rimosse in qualsiasi momento, e, nel caso di informazioni di carattere veterinario o in ogni caso inerenti alla salute del cane, in nessun caso possono costituire e/o sostituire la formulazione di diagnosi e/o la prescrizione di trattamento medico veterinario. Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo andare a sostituire il rapporto diretto tra il veterinario e il padrone del cane o la visita veterinaria, anche specialistica. Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio veterinario e/o quello dei medici veterinari specialisti in merito a qualsiasi indicazione riportata nel sito stesso. Per l’uso di medicinali o di qualsiasi prodotto o servizio indicati nel sito è assolutamente necessario e assolutamente indispensabile consultare il proprio veterinario. In nessun caso il sito, il Direttore, l’Editore che lo gestisce, gli autori degli articoli e/o dei contenuti, né altre soggetti in qualsiasi modo connessi al sito, saranno responsabili di qualsiasi eventuale danno anche solo ipoteticamente collegabile all’uso dei contenuti e/o di informazioni presenti sul sito. Il sito non si assume alcuna responsabilità in merito al cattivo uso che gli utenti o i visitatori del sito potrebbero fare delle indicazioni, dei prodotti, dei servizi riportati nel sito stesso. Non è in alcun modo possibile garantire l’assenza di errori e l’assoluta correttezza delle informazioni divulgate né che le informazioni o i dati risultino aggiornati. In qualità di affiliato Amazon, vitadacani.info può ricevere un modico compenso da Amazon, per gli eventuali acquisti idonei generati dai link presenti in questo articolo.

NEWS RECENTI

Torna in alto