mercoledì, Settembre 28, 2022
HomeNewsI baffi del cane

I baffi del cane

dogs_whiskersLe vibrisse, comunemente dette baffi, sono gli organi tattili dei carnivori. Sono costituiti da una radice e da uno stelo di forma cilindrica con una terminazione appuntita. Nel cane si trovano sulla testa (rima naso-labiale, rima orbitale). I baffi sono un importante organo sensoriale paragonabile al tatto dei polpastrelli della mano degli umani. Essi sono fondamentali per lo spostamento nell’ambiente (soprattutto nella notte) visto che l’animale percepisce la dislocazione degli oggetti e il loro stato (solidità, temperatura) grazie alle vibrazioni dell’aria provocate dagli oggetti. Le vibrazioni vengono captate e decodificate proprio dai baffi. Sembra poi che i baffi siano deputati alla protezione di organi tanto importanti quanto delicati: gli occhi. Se infatti proviamo a sfiorare i baffi del nostro quattrozampe, le palpebre si abbasseranno anche se solo per un istante.

La toelettatura di alcune razze prevede il taglio dei baffi i quali ricresceranno dopo breve tempo, è consigliabile però non privare il cane di un organo sensoriale così importante, come potrà rendersi conto se il cibo nella ciotola è troppo caldo per essere ingerito? E’ nato con i baffi … guai chi glieli taglia!

ti interesseranno anche...

ACCESSORI

ALTRE NEWS