fbpx

Almo Nature a Padova per Quattrozampeinfiera con l’elefante, simbolo della minaccia alla biodiversità

alma nature a quattrozampeinfiera
alma nature a quattrozampeinfiera

Almo Nature a Padova per Quattrozampeinfiera con l’elefante, simbolo della minaccia alla biodiversità. Il 23 e 24 Marzo Almo Nature Benefit  sarà a Padova per la seconda tappa della manifestazione Quattrozampeinfiera, dedicata a gatti e cani, portando un elemento di forte impatto visivo e di contenuto. Un elefante dell’altezza di 4 metri denuncerà la minaccia portata dall’uomo alla biodiversità. Almo Nature, azienda internazionale nel settore pet food, si è contraddistinta fin dalla sua nascita per essere pioniera nell’innovazione, attraverso la creazione di prodotti naturali realizzati con ingredienti in origine idonei al consumo umano e quindi di alta qualità. Questo suo elemento distintivo ha permesso al brand di connotarsi come attore di rilievo in un segmento di mercato in forte crescita nel quale i consumatori sono sempre più attenti ed esigenti.

Alla manifestazione, dedicata interamente al mondo di cani e gatti, l’azienda comunicherà l’evoluzione dell’identità della marca, attraverso il restyling del logo e il nuovo payoffTutti i profitti al pianeta. Il messaggio mira ad attivare i consumatori, spiegando loro che attraverso l’acquisto dei prodotti Almo Nature Benefit non si contribuisce solo al benessere dei propri amici a quattro zampe, ma si sceglie di contribuire attivamente alla salvaguardia del pianeta, per restituire all’ambiente quanto gli si sottrae per la produzione di beni e servizi. Da qui il modello economico chiamato Reintegration Economy.

La Reintegration Economy

Con Almo Nature, i consumatori divengono parte di un circolo virtuoso volto a far tornare alla natura tutto quanto di sua proprietà, senza danneggiarla o intralciarne i delicati equilibri. Questi anche i valori e la mission della Fondazione Capellino, 100% proprietaria di Almo Nature, la quale concretamente porta avanti diversi progetti volti alla tutela di tutta la biosfera. 

Leggi anche  Animale a chi? Un nuovo podcast di Giulia Crivelli su Radio 24

Almo Nature a Padova per Quattrozampeinfiera. Il simbolo della biodiversità da tutelare: l’elefante

L’impatto negativo dell’uomo sulla natura e l’importanza di una presa di coscienza collettiva da parte di imprese e consumatori per contribuire con atti concreti alla salvaguardia dell’ecosistema hanno spinto Almo Nature a portare alle diverse tappe di Quattrozampeinfiera, quale simbolo disruptive capace di “dare una scossa” alla coscienza collettiva, un elefante a grandezza naturale.  L’opera d’arte, realizzata da Andrea Morini, è una struttura in legno di quasi quattro metri d’altezza, interamente rivestita di stoffa, raffigurante i rifiuti e le attività tipiche dell’uomo che danneggiano l’ambiente “sfigurando” simbolicamente la pelle dell’animale. “L’elefante nella stanza è quindi la famosa metafora di un problema palese, ma di cui si finge di ignorare l’esistenza e l’urgenza ed è anche la rappresentazione della deturpazione ambientale causata dalle varie attività antropiche.

Sarà possibile conoscere e approfondire la filosofia ed i prodotti Almo Nature anche nelle prossime tappe di Quattrozampeinfiera: a Milano il 5 e il 6 Ottobre e a Torino il 9 e 10 Novembre.

DISCLAIMER

Le informazioni esposte in vitadacani.info hanno uno scopo esclusivamente informativo, possono essere modificate oppure rimosse in qualsiasi momento, e, nel caso di informazioni di carattere veterinario o in ogni caso inerenti alla salute del cane, in nessun caso possono costituire e/o sostituire la formulazione di diagnosi e/o la prescrizione di trattamento medico veterinario. Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo andare a sostituire il rapporto diretto tra il veterinario e il padrone del cane o la visita veterinaria, anche specialistica. Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio veterinario e/o quello dei medici veterinari specialisti in merito a qualsiasi indicazione riportata nel sito stesso. Per l’uso di medicinali o di qualsiasi prodotto o servizio indicati nel sito è assolutamente necessario e assolutamente indispensabile consultare il proprio veterinario. In nessun caso il sito, il Direttore, l’Editore che lo gestisce, gli autori degli articoli e/o dei contenuti, né altre soggetti in qualsiasi modo connessi al sito, saranno responsabili di qualsiasi eventuale danno anche solo ipoteticamente collegabile all’uso dei contenuti e/o di informazioni presenti sul sito. Il sito non si assume alcuna responsabilità in merito al cattivo uso che gli utenti o i visitatori del sito potrebbero fare delle indicazioni, dei prodotti, dei servizi riportati nel sito stesso. Non è in alcun modo possibile garantire l’assenza di errori e l’assoluta correttezza delle informazioni divulgate né che le informazioni o i dati risultino aggiornati. In qualità di affiliato Amazon, vitadacani.info può ricevere un modico compenso da Amazon, per gli eventuali acquisti idonei generati dai link presenti in questo articolo.

Torna in alto