Mancano cani guida per non vedenti

cane-guidaMassimo Baragli, responsabile dell’Attività di Raccordo dei Servizi Tecnici della scuola cani guida di Firenze di proprietà della Regione Toscana, lancia un appello al governo: ” Mancano cani guida per non vedenti, i tempi di attesa per ottenere un cane sono insostenibili!” All’appello si aggiunge anche l’Unione Italiana Ciechi: “C’è una domanda superiore all’offerta – ha detto il presidente nazionale Tommaso Daniele – ed è necessario realizzare almeno altre due scuole pubbliche”.

In Italia esistono al momento purtroppo solo due scuole pubbliche di addestramento cani guida per ciechi, una in Toscana e l’altra in Sicilia a Messina, vi sono poi altre strutture come ad esempio a Milano e a Piacenza ma sono private. Spesso, non avendo il supporto statale alle spalle, le scuole private non possono permettersi grandi investimenti a causa di una carenza di risorse. Il governo dovrebbe intervenire poiché il cane guida è un supporto notevole per il non vedente il quale, proprio grazie al cane, può avere una maggiore autonomia nella vita di tutti giorni. La scuola nazionale per cani guida per ciechi nella regione Toscana è un fiore all’occhiello per l’Italia, riesce ad assegnare circa 45 cani all’anno. La Scuola cura l’approvvigionamento, l’allevamento, la selezione e l’addestramento di cani alla guida dei non vedenti ed organizza presso la propria sede corsi d’istruzione tesi all’apprendimento del corretto uso del cane e della corretta tenuta dello stesso, nonché a favorire la reciproca conoscenza ed armonia tra non-vedente e cane. Per accedere all’assegnazione di un cane addestrato alla guida, è necessario possedere:
• cittadinanza italiana
• cecità assoluta o residuo visivo accertato da certificazione medica
• età non inferiore agli anni 18 e non superiore ai 65. Il limite massimo di età può essere elevato in casi eccezionali e comunque previo parere motivato della Commissione
• assenza di minorazioni psico-fisiche incompatibili con l’uso del cane guida
• capacità di orientamento e mobilità
• frequenza con profitto del corso di istruzione.

SCUOLA NAZIONALE CANI GUIDA PER CIECHI.
Via dei Ciliegi, 26 – 50018 SCANDICCI (FI)
Tel. 055/74.18.1
http://www.rete.toscana.it/sett/polsoc/scuolacaniguida/

CENTRO REGIONALE HELEN KELLER
Via Salita Tremonti – Fondo Cardia – 98152 Messina
Amministrazione: Tel. 0903689857 – Fax 09048618
www.centrohelenkeller.it

SERVIZIO NAZIONALE CANI GUIDA PER CIECHI.
Via Camposanto 1 – 20051 – LIMBIATE (Milano)
Telefono e fax: 02/99.64.03.0
www.caniguidalions.it/index2.html

SCUOLA ADDESTRAMENTO CANI GUIDA.
Località Cà Aie dei Sette, 29010 Pecorara (PC)
Tel. 0523/99.93.23, C/C 29010