Tagliare le unghie ai cani

I cani di appartamento non riescono a consumare in maniera naturale le unghie, questo avviene solo quando l’animale compie un adeguato e costante esercizio fisico e cammina su terreni duri e ruvidi. I cani salottieri purtroppo non hanno questa possibilità e la crescita a dismisura delle unghie può causare dei seri problemi, potrebbero ad esempio incurvarsi e penetrare nei polpastrelli provocando dolore al vostro cane ogni volta che appoggia la zampa a terra. Per un accurato taglio delle unghie ci sono delle apposite tronchesine, l’importante è tagliare solo la parte bianca e fare attenzione a non raggiungere la parte rosa, dove c’è sangue. Il tutto è più difficile con i cani che hanno le unghie nere, in questo caso meglio rivolgersi ad un esperto, ad esempio ad un centro di toelettatura, o limitarsi a togliere appena la punta. Per ulteriori informazioni segui questo link.