fbpx

Susanna Messaggio: “Io e Douglas, il mio beagle. Un amore grande”

L'intervista a Susanna Messaggio, innamorata del suo beagle Douglas
Susanna Messaggio
Susanna Messaggio

Susanna Messaggio: “Io e Douglas, il mio beagle. Un amore grande”. Tre lauree. Una in Lingua e Letteratura Tedesca, una in Psicopedagogia ed una in Storia dell’Arte. Tre Master: Psicologia Dinamica, Psicologia dell’Età Evolutiva, Psicologia Clinica. Giornalista, scrittrice, educatrice, attrice, conduttrice televisiva, personaggio amato e apprezzato da più generazioni per la sua professionalità, le sue capacità, il suo garbo, il suo porsi dinanzi alle telecamere in punta di piedi, con un maniacale rispetto per il pubblico. Dopo una prima esperienza ad AntennaTre con Cino Tortorella, debutta in RAI nel 1982, ad appena 19 anni, in Portobello, la storica trasmissione di Enzo Tortora, per poi lavorare a lungo al fianco di un altro gigante della TV: Mike Bongiorno. È Susanna Messaggio, milanese, titolare della Messaggio Consulting agenzia di comunicazione con una forte presenza nel settore del benessere, della medicina e della farmaceutica.

Una vita di successi, quella di Susanna. Un vita nella quale, da un paio d’anni, è gioiosamente entrato Douglas, meraviglioso maschio di razza Beagle. Un cane, Douglas, di cui Susanna è perdutamente innamorata. Lo sanno bene i quasi 60.000 follower del suo profilo Instagram, dal quale Messaggio pubblica con frequenza le immagini dell’adorato compagno a quattro zampe. Siamo andati a intervistarla, per toccare con mano un amore così grande.

Susanna Messaggio: “Io e Douglas, il mio beagle. Un amore grande”. L’intervista esclusiva.

Susanna Messaggio: "Io e Douglas, il mio beagle. Un amore grande”

Susanna, cosa ti ha spinto a scegliere un beagle?

Mio figlio Jacopo. Voleva a tutti i costi un Beagle. Nei mesi della pandemia ancor di più. In quel periodo, senza dirmi nulla ha contattato un allevatore, Casa Gherdovich. Un bel giorno sento suonare alla porta. Era l’allevatore. In braccio aveva Douglas. È stato amore a prima vista. Piccolissimo, tenerissimo, un’esplosione di simpatia.

Leggi anche  "Così ho ritrovato Lona, il mio cane, dopo 13 mesi". Intervista a Paola Paoli

Impossibile non innamorarsene, immaginiamo.

Impossibile. Io sono una mamma, ho due figli, la sola idea che Douglas avesse appena subìto il distacco dalla sua, mi faceva sentir male. Era come se avvertissi il suo distacco. Jacopo mi aveva spiazzata, ma incrociare lo sguardo di Douglas e innamorarmi di lui è stato un tutt’uno.

Susanna Messag
Susanna Messaggio con il figlio Jacopo e Douglas

Come descriveresti il tuo rapporto con Douglas?

È la mia ombra. Lo porto sempre con me: in treno, al lavoro, in vacanza, ovunque sia possibile. Sono io a portarlo fuori, a trascorrerci tutto il tempo. Sono io a coccolarlo quando siamo in casa. Mangiamo alla stessa ora, guardiamo persino la TV insieme. Io ci parlo come se parlassi a un mio familiare.

Come riesci a organizzarti quando il lavoro ti impedisce di averlo con te?

Quando il lavoro mi impedisce di portare Douglas con me, ho la fortuna di avere dei collaboratori che lo adorano, persone fidatissime nelle cui mani Douglas è al sicuro. Tra questi c’è senza dubbio Angelo Picoco, il suo addestratore. È specializzato nell’educazione del Beagle. Mi aiuta molto nel non semplice compito di tenere a bada la proverbiale voglia di libertà che distingue la razza.

Susanna Messaggio io e Douglas il mio beagle un amore grande
Susanna Messaggio, Douglas e l’addestratore Angelo Picoco

Quali sono gli aspetti caratteriali di Douglas che più ti affascinano?

La sua felicità. Quando è con i suoi familiari, Douglas è un concentrato di felicità. Ha sempre voglia di giocare e di interagire con noi. E poi la coda: sempre agitata, sempre fiera, è l’esatta sintesi di tutta la sua felicità.

Susanna, per concludere: quale consiglio daresti a chi si accinge ad accogliere un beagle in casa?

È un cane che ha bisogno di voi, del vostro tempo, della vostra compagnia. Sappiate che vivere con un cane vuol dire donargli noi stessi e tutto il tempo di cui ha bisogno. Dunque esaminatevi. E siate pronti a donargli tutta l’attenzione che merita.

Leggi anche  Cane sordo e cieco riconosce la proprietaria: l'emozionante video su TikTok

DISCLAIMER

Le informazioni esposte in vitadacani.info hanno uno scopo esclusivamente informativo, possono essere modificate oppure rimosse in qualsiasi momento, e, nel caso di informazioni di carattere veterinario o in ogni caso inerenti alla salute del cane, in nessun caso possono costituire e/o sostituire la formulazione di diagnosi e/o la prescrizione di trattamento medico veterinario. Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo andare a sostituire il rapporto diretto tra il veterinario e il padrone del cane o la visita veterinaria, anche specialistica. Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio veterinario e/o quello dei medici veterinari specialisti in merito a qualsiasi indicazione riportata nel sito stesso. Per l’uso di medicinali o di qualsiasi prodotto o servizio indicati nel sito è assolutamente necessario e assolutamente indispensabile consultare il proprio veterinario. In nessun caso il sito, il Direttore, l’Editore che lo gestisce, gli autori degli articoli e/o dei contenuti, né altre soggetti in qualsiasi modo connessi al sito, saranno responsabili di qualsiasi eventuale danno anche solo ipoteticamente collegabile all’uso dei contenuti e/o di informazioni presenti sul sito. Il sito non si assume alcuna responsabilità in merito al cattivo uso che gli utenti o i visitatori del sito potrebbero fare delle indicazioni, dei prodotti, dei servizi riportati nel sito stesso. Non è in alcun modo possibile garantire l’assenza di errori e l’assoluta correttezza delle informazioni divulgate né che le informazioni o i dati risultino aggiornati. In qualità di affiliato Amazon, vitadacani.info può ricevere un modico compenso da Amazon, per gli eventuali acquisti idonei generati dai link presenti in questo articolo.

NEWS RECENTI

Torna in alto