fbpx

Rinfrescare il cane in estate: 5 modi efficaci

È essenziale proteggere il nostro cane dal caldo per evitare il rischio di surriscaldamento.
Rinfrescare il cane in estate: 5 modi efficaci
Foto di Katrin B. da Pixabay
Rinfrescare il cane in estate: 5 modi efficaci
Foto di Katrin B. da Pixabay

Rinfrescare il cane in estate: 5 modi efficaci. L’estate può portare temperature elevate che possono essere estenuanti per i nostri amici a quattro zampe. Proprio come noi, i cani hanno bisogno di rinfrescarsi durante i giorni caldi per evitare il rischio di surriscaldamento e danni alla sua salute. In questo articolo, esploreremo cinque modi efficaci per tenere il tuo cane fresco e felice durante la stagione estiva.

1. Mantieni idratato il tuo cane

Mantenere il cane ben idratato è fondamentale durante l’estate. Assicurati che abbia sempre a disposizione una bella ciotola d’acqua fresca e pulita. Durante le passeggiate, porta con te una bottiglia d’acqua e una ciotola portatile oppure una borraccia apposita per animali per permettere al tuo cane di bere regolarmente. In commercio ce ne sono tante, di ogni tipo e colore e naturalmente con la ciotola già incorporata da cui farlo dissetare. Ecco alcuni tra i migliori modelli disponibili:

2. Bagni rinfrescanti

Un bagno rinfrescante può essere una ottima soluzione per recare sollievo al tuo cane durante l’estate. Utilizza acqua fresca ma non fredda, evitando in modo assoluto di usare ghiaccio o acqua troppo gelida. Assicurati di utilizzare uno shampoo delicato e adatto al cane per evitare irritazioni alla pelle. Dopo il bagno, tampona il pelo con un asciugamano. Se si ha la possibilità, una piscina per cani, anche piccola, potrebbe essere una piacevole aggiunta all’estate del tuo amico a quattro zampe. Offre sicurezza, divertimento, esercizio fisico e un rinfresco immediato. Anche in questo caso, troverai sul mercato, diversi modelli su cui far ricadere la scelta.

Leggi anche  Cane in autunno, pericoli e rischi: tutti i suggerimenti

3. Tappetini refrigeranti

I tappetini refrigeranti sono un’altra soluzione per aiutare il tuo cane a rinfrescarsi. Questi tappetini sono progettati per assorbire il calore corporeo del tuo cane, mantenendo la superficie fresca. Posiziona il tappetino in una zona ombreggiata e invita il tuo cane a sdraiarsi sopra di esso. Il fresco contatto con il tappetino aiuterà a dissipare il calore in eccesso dal corpo del tuo cane, fornendo un sollievo immediato durante le giornate calde. Questa soluzione, come anche quella della piscina, lascerà il cane libero di autogestire il proprio bisogno di refrigerio, decidendo se utilizzarla oppure no.

4. Rinfrescare il cane con panni umidi

Un modo rapido per rinfrescare il tuo cane è utilizzare dei panni umidi. Immergi un panno pulito in acqua fresca e strizzalo leggermente in modo che sia umido ma non gocciolante. Poi, passa delicatamente il panno umido sul suo corpo, concentrando l’attenzione sul ventre, sul collo e sulle zampe. L’evaporazione dell’acqua dal panno aiuterà a ridurre la sua temperatura corporea e a fornirgli un sollievo immediato dal caldo.

5. Acqua vaporizzata per un rinfresco istantaneo

Un modo efficace per rinfrescare il tuo cane durante l’estate è utilizzare acqua vaporizzata. Puoi riempire uno spray o una bottiglia di nebulizzazione con acqua fresca e spruzzarla delicatamente sul corpo del tuo cane. Assicurati di non spruzzare direttamente sul viso o negli occhi del tuo cane. Questo metodo è particolarmente utile quando sei fuori casa o durante le passeggiate, quando non hai accesso a una fonte d’acqua.

Ricorda sempre di monitorare attentamente la reazione del tuo cane all’acqua vaporizzata. Alcuni cani potrebbero non gradire l’umidità o potrebbero sentirsi stressati. Se noti segni di disagio o se il tuo cane sembra non gradire l’acqua vaporizzata, interrompi immediatamente e prova a farlo abituare lentamente, con brevi spruzzi magari sulle zampe. Se il cane continua a mostrare segni di disagio o paura, rispetta i suoi limiti e prova altre alternative per rinfrescarlo.

Leggi anche  Tumore del cane, nuovo vaccino sembra promettere ottimi risultati

DISCLAIMER

Le informazioni esposte in vitadacani.info hanno uno scopo esclusivamente informativo, possono essere modificate oppure rimosse in qualsiasi momento, e, nel caso di informazioni di carattere veterinario o in ogni caso inerenti alla salute del cane, in nessun caso possono costituire e/o sostituire la formulazione di diagnosi e/o la prescrizione di trattamento medico veterinario. Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo andare a sostituire il rapporto diretto tra il veterinario e il padrone del cane o la visita veterinaria, anche specialistica. Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio veterinario e/o quello dei medici veterinari specialisti in merito a qualsiasi indicazione riportata nel sito stesso. Per l’uso di medicinali o di qualsiasi prodotto o servizio indicati nel sito è assolutamente necessario e assolutamente indispensabile consultare il proprio veterinario. In nessun caso il sito, il Direttore, l’Editore che lo gestisce, gli autori degli articoli e/o dei contenuti, né altre soggetti in qualsiasi modo connessi al sito, saranno responsabili di qualsiasi eventuale danno anche solo ipoteticamente collegabile all’uso dei contenuti e/o di informazioni presenti sul sito. Il sito non si assume alcuna responsabilità in merito al cattivo uso che gli utenti o i visitatori del sito potrebbero fare delle indicazioni, dei prodotti, dei servizi riportati nel sito stesso. Non è in alcun modo possibile garantire l’assenza di errori e l’assoluta correttezza delle informazioni divulgate né che le informazioni o i dati risultino aggiornati. In qualità di affiliato Amazon, vitadacani.info può ricevere un modico compenso da Amazon, per gli eventuali acquisti idonei generati dai link presenti in questo articolo.

NEWS RECENTI

Torna in alto