fbpx

Maltipoo: origini, caratteristiche, temperamento, cura

L'affascinante, simpatico incrocio tra il Maltese e il Barboncino.

Maltipoo: origini, caratteristiche, temperamento, cura. Il Maltipoo è uno dei cani più popolari e più amati nel mondo. Affascinante incrocio tra due razze altrettanto affascinanti, il Maltese e il Barboncino (Poodle), il Maltipoo si è rapidamente guadagnato popolarità tra gli amanti dei cani grazie al suo adorabile aspetto e alle sue qualità uniche. In questo articolo, esploreremo in dettaglio la razza del Maltipoo, comprese le sue origini, le sue caratteristiche e il suo temperamento, e vedremo anche come possiamo prendercene cura nella maniera migliore.

Maltipoo: le origini

Il Maltipoo, noto anche come Moodle o Maltepoo, è il risultato dell’incrocio tra il Maltese e il Barboncino (spesso in versione miniatura o toy). Questa razza ibrida è stata sviluppata per la prima volta negli Stati Uniti negli anni ’90, principalmente per soddisfare la domanda di cani da compagnia di bell’aspetto e dal carattere affettuoso. L’obiettivo era quello di combinare le migliori caratteristiche di entrambe le razze genitoriali per creare un compagno ideale per le famiglie. In primis l’obiettivo era quello di ottenere un cane che possedesse il mantello ipoallergenico del Barboncino e il temperamento particolarmente affettuoso tipico del Maltese.

Cockapoo: cane allegro e affettuoso

Maltipoo: aspetto e caratteristiche fisiche

Il Maltipoo è noto per la sua dimensione compatta e il suo aspetto irresistibile. Le sue caratteristiche fisiche possono variare notevolmente a seconda dell’incrocio specifico e dell’ereditarietà, ma in genere il Maltipoo presenta alcuni tratti comuni. Il suo peso varia da circa 2 agli 8-9 chilogrammi. Ha un’altezza, al garrese, che può andare dai 20 ai 35 centimetri. Il suo mantello, ereditato dal Barboncino, è spesso riccio o ondulato e può comunemente essere di colore bianco, crema, albicocca o grigio. I suoi occhi, scuri e luminosi, sono incastonati nel muso peloso e colmo di simpatia. Dal portamento aggraziato ed elegante, il Maltipoo ha di solito la coda, portata alta con simpatica fierezza. Occorre specificare che la razza non è ufficialmente riconosciuta, dunque non esiste alcuno standard ENCI.

Leggi anche  Kishu: un'affascinante combinazione di eleganza e forza

Maltipoo: temperamento e personalità

Il Maltipoo è noto per il suo temperamento affettuoso e socievole, che lo rende un compagno ideale per famiglie e individui. È un cane che ama trascorrere del tempo coi suoi familiari, dai quali adora ricevere coccole. È un cane molto intelligente, curioso, desideroso di apprendere e dunque facilmente addestrabile. Molto socievole, familiarizza facilmente anche con le persone con non conosce. Può diventare ansioso se lasciato da solo, soprattutto se per lunghi periodi. Pieno di energia e di vitalità, il Maltipoo ama giocare e divertirsi, caratteristica che lo rende un ottimo compagno per i bambini. Estremamente leale ai suoi familiari, tende a instaurare forti legami affettivi. Abbaia solo in caso di necessità e ben si adatta, anche in ragione della sua taglia, alla vita di appartamento. Non ama tuttavia, come dicevamo, essere lasciato troppo solo.

Cura e Benessere

Il Maltipoo richiede cure adeguate per mantenere il suo aspetto e il suo benessere. Il mantello riccio del Maltipoo richiede spazzolature regolari per prevenire i nodi e i grovigli. La toelettatura del Maltipoo, un pochino impegnativa a motivo del suo mantello così particolare, potrebbe suggerire il ricorso a toelettatori di professione. Anche se di taglia piccola, ha bisogno di esercizio quotidiano per dare sfogo alla propria energia. Passeggiate brevi e sessioni di gioco non troppo lunghe dovranno far sempre parte del programma quotidiano.

Il Maltipoo è una razza canina adorabile, affettuosa e intelligente che è diventata una scelta popolare tra i proprietari di cani. La sua dimensione compatta, il mantello riccio e il temperamento affettuoso lo rendono ideale per le famiglie e gli individui che cercano un compagno fedele e gioioso. Tuttavia, come con qualsiasi razza, è importante impegnarsi nella cura, nell’addestramento e nella salute del Maltipoo per garantirgli una vita felice e sana.

Leggi anche  Working Cocker Spaniel: caratteristiche, consigli e cura

DISCLAIMER

Le informazioni esposte in vitadacani.info hanno uno scopo esclusivamente informativo, possono essere modificate oppure rimosse in qualsiasi momento, e, nel caso di informazioni di carattere veterinario o in ogni caso inerenti alla salute del cane, in nessun caso possono costituire e/o sostituire la formulazione di diagnosi e/o la prescrizione di trattamento medico veterinario. Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo andare a sostituire il rapporto diretto tra il veterinario e il padrone del cane o la visita veterinaria, anche specialistica. Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio veterinario e/o quello dei medici veterinari specialisti in merito a qualsiasi indicazione riportata nel sito stesso. Per l’uso di medicinali o di qualsiasi prodotto o servizio indicati nel sito è assolutamente necessario e assolutamente indispensabile consultare il proprio veterinario. In nessun caso il sito, il Direttore, l’Editore che lo gestisce, gli autori degli articoli e/o dei contenuti, né altre soggetti in qualsiasi modo connessi al sito, saranno responsabili di qualsiasi eventuale danno anche solo ipoteticamente collegabile all’uso dei contenuti e/o di informazioni presenti sul sito. Il sito non si assume alcuna responsabilità in merito al cattivo uso che gli utenti o i visitatori del sito potrebbero fare delle indicazioni, dei prodotti, dei servizi riportati nel sito stesso. Non è in alcun modo possibile garantire l’assenza di errori e l’assoluta correttezza delle informazioni divulgate né che le informazioni o i dati risultino aggiornati. In qualità di affiliato Amazon, vitadacani.info può ricevere un modico compenso da Amazon, per gli eventuali acquisti idonei generati dai link presenti in questo articolo.

NEWS RECENTI

Torna in alto