fbpx

Cani robot armati: il video delle esercitazioni militari

Fa discutere il video delle esercitazioni militari tra la Cina e la Cambogia
cani robot armati
cani robot armati

Cani robot armati: il video delle esercitazioni militari tra la Cina e la Cambogia. Fa discutere la notizia del video dell’esercito cinese che durante un’esercitazione congiunta con la Cambogia ha mostrato un cane robot armato con un fucile automatico. Il quadrupede elettronico, manovrato da remoto, potrebbe “fungere da nuovo membro nelle operazioni di combattimento urbano” secondo le dichiarazioni di un militare. Nel filmato diffuso dalla TV di Stato si vede il cane robot camminare, sdraiarsi e sparare contro un bersaglio prestabilito. Non è la prima volta che la Cina sperimenta queste macchine nelle sue esercitazioni congiunte con altri Paesi. Se da un lato tali video mostrano il notevole livello tecnologico raggiunto, dall’altro sollevano dubbi particolarmente profondi sull’utilizzo bellico dei cani robot. Anche gli USA starebbero valutando l’ipotesi di equipaggiare robot quadrupedi con armi da guerra. L’utilizzo militare dei cani robot, così come dei piccoli droni aerei, non è comunque cosa nuova. Un video CCTV mostrava già lo scorso anno alcuni cani robot armati di fucile durante un’esercitazione congiunta che vedeva coinvolti gli eserciti cinese, cambogiano, laotiano, malese, tailandese e vietnamita tenutasi in Cina lo scorso novembre. Una scelta, quella dell’esercito di Pechino, che -pur non nuova- pone senza dubbio interrogativi etici sulla progressiva “robotizzazione” dei conflitti armati. Ecco il video delle esercitazioni militari tra la Cina e la Cambogia dove compaiono, appunto, cani robot armati.

Leggi anche  Linneo, il cane di Blanca: chi è il bullodg americano della seguitissima serie TV

DISCLAIMER

Le informazioni esposte in vitadacani.info hanno uno scopo esclusivamente informativo, possono essere modificate oppure rimosse in qualsiasi momento, e, nel caso di informazioni di carattere veterinario o in ogni caso inerenti alla salute del cane, in nessun caso possono costituire e/o sostituire la formulazione di diagnosi e/o la prescrizione di trattamento medico veterinario. Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo andare a sostituire il rapporto diretto tra il veterinario e il padrone del cane o la visita veterinaria, anche specialistica. Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio veterinario e/o quello dei medici veterinari specialisti in merito a qualsiasi indicazione riportata nel sito stesso. Per l’uso di medicinali o di qualsiasi prodotto o servizio indicati nel sito è assolutamente necessario e assolutamente indispensabile consultare il proprio veterinario. In nessun caso il sito, il Direttore, l’Editore che lo gestisce, gli autori degli articoli e/o dei contenuti, né altre soggetti in qualsiasi modo connessi al sito, saranno responsabili di qualsiasi eventuale danno anche solo ipoteticamente collegabile all’uso dei contenuti e/o di informazioni presenti sul sito. Il sito non si assume alcuna responsabilità in merito al cattivo uso che gli utenti o i visitatori del sito potrebbero fare delle indicazioni, dei prodotti, dei servizi riportati nel sito stesso. Non è in alcun modo possibile garantire l’assenza di errori e l’assoluta correttezza delle informazioni divulgate né che le informazioni o i dati risultino aggiornati. In qualità di affiliato Amazon, vitadacani.info può ricevere un modico compenso da Amazon, per gli eventuali acquisti idonei generati dai link presenti in questo articolo.

Torna in alto