fbpx

Cane salvato dopo aver scalato la montagna più alta d’Inghilterra

Il salvataggio a opera del Keswick Mountain Rescue
Cane salvato dopo aver scalato la montagna più alta d'Inghilterra
Keswick MRT
Cane salvato dopo aver scalato la montagna più alta d'Inghilterra
Keswick MRT

Cane salvato dopo aver scalato la montagna più alta d’Inghilterra. Una squadra di soccorso composta da 13 persone ha compiuto lo scorso sabato 13 maggio un pregevole salvataggio sulla montagna di Scaffel Pike, la cima più alta d’Inghilterra. Il cane, un affettuoso esemplare di 33 chilogrammi, si era rifiutato di muoversi dalla cima di Scafell Pike (987 mt), nel bellissimo parco nazionale del Lake District. Grazie alla prontezza di Keswick Mountain Rescue, i proprietari hanno chiesto aiuto e la squadra si è mobilitata immediatamente.

Cane salvato dopo aver scalato la montagna più alta d’Inghilterra

Dopo più di quattro ore di intenso lavoro, i soccorritori sono riusciti a mettere il cane in una borsa, sistemata su una barella, e hanno iniziato la discesa lungo la montagna. Nonostante il suo peso, il cane si è comportato in modo sorprendente, mantenendo la calma e tenendo, raccontano i soccorritori, un atteggiamento addirittura regale. L’intera operazione è stata un vero e proprio successo e ha richiesto un tempo totale di 4 ore e 18 minuti.

Questo non è il primo salvataggio di questo genere nella zona. Nel luglio 2020, un San Bernardo di nome Daisy, pesante ben 55 kg. ha avuto bisogno di essere salvato da Scafell Pike a causa di problemi alle zampe posteriori. Quell’operazione ha richiesto cinque ore e il supporto di ben 16 membri del Keswick Mountain Rescue Team.

Il Keswick Mountain Rescue: chi sono? Cosa fanno?

Il Keswick Mountain Rescue Team (KMRT) è un’organizzazione di soccorso volontaria con sede a Keswick, nel cuore del Lake District, nel nord-ovest dell’Inghilterra. La squadra è composta interamente da volontari appassionati di montagna e amanti degli animali che dedicano il proprio tempo libero a fornire assistenza e salvataggio in caso di emergenze sulle montagne della regione.

Leggi anche  A scuola con il cane: l'iniziativa a Brugherio, in provincia di Monza e Brianza

Il KMRT opera 24 ore su 24, 365 giorni all’anno, e si impegna a salvare vite umane e animali in difficoltà sulle montagne. La squadra è specializzata in operazioni di ricerca e soccorso in ambienti montani impegnativi e spesso pericolosi. I suoi membri ricevono addestramenti specifici per affrontare le sfide che la montagna può presentare, compresi i salvataggi su terreni accidentati e in condizioni meteorologiche avverse. Il team è composto da persone con diverse competenze, tra cui medici, paramedici, alpinisti esperti e addetti al soccorso in montagna. Grazie alla loro dedizione e competenza, sono in grado di affrontare situazioni complesse e offrire assistenza medica di base prima di trasferire i pazienti alle strutture ospedaliere.

Il KMRT è coinvolto in numerose operazioni di salvataggio ogni anno, affrontando situazioni che vanno dalle lesioni causate da cadute o incidenti, alla disorientazione in condizioni meteorologiche avverse, fino alla ricerca di persone scomparse. Oltre a fornire assistenza a escursionisti, scalatori e turisti, la squadra è pronta ad aiutare anche gli amici a quattro zampe in difficoltà, come dimostra il recente salvataggio del cane dalla cima di Scafell Pike.

Questa squadra di volontari è un esempio di impegno e generosità, mettendo al primo posto la sicurezza e il benessere delle persone e degli animali che frequentano le montagne del Lake District. Il Keswick Mountain Rescue Team è una risorsa inestimabile per la comunità locale e un punto di riferimento per tutti coloro che si avventurano sulle magnifiche vette di questa regione incantevole.

DISCLAIMER

Le informazioni esposte in vitadacani.info hanno uno scopo esclusivamente informativo, possono essere modificate oppure rimosse in qualsiasi momento, e, nel caso di informazioni di carattere veterinario o in ogni caso inerenti alla salute del cane, in nessun caso possono costituire e/o sostituire la formulazione di diagnosi e/o la prescrizione di trattamento medico veterinario. Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo andare a sostituire il rapporto diretto tra il veterinario e il padrone del cane o la visita veterinaria, anche specialistica. Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio veterinario e/o quello dei medici veterinari specialisti in merito a qualsiasi indicazione riportata nel sito stesso. Per l’uso di medicinali o di qualsiasi prodotto o servizio indicati nel sito è assolutamente necessario e assolutamente indispensabile consultare il proprio veterinario. In nessun caso il sito, il Direttore, l’Editore che lo gestisce, gli autori degli articoli e/o dei contenuti, né altre soggetti in qualsiasi modo connessi al sito, saranno responsabili di qualsiasi eventuale danno anche solo ipoteticamente collegabile all’uso dei contenuti e/o di informazioni presenti sul sito. Il sito non si assume alcuna responsabilità in merito al cattivo uso che gli utenti o i visitatori del sito potrebbero fare delle indicazioni, dei prodotti, dei servizi riportati nel sito stesso. Non è in alcun modo possibile garantire l’assenza di errori e l’assoluta correttezza delle informazioni divulgate né che le informazioni o i dati risultino aggiornati. In qualità di affiliato Amazon, vitadacani.info può ricevere un modico compenso da Amazon, per gli eventuali acquisti idonei generati dai link presenti in questo articolo.

NEWS RECENTI

Torna in alto