sabato, Giugno 10, 2023
HomeEducazione del caneCane e gatto in casa: come abituarli a vivere pacificamente insieme

Cane e gatto in casa: come abituarli a vivere pacificamente insieme

Può essere un'esperienza meravigliosa se gestita correttamente fin dall'inizio

Cane e gatto in casa: come abituarli a vivere pacificamente insieme. La convivenza tra cane e gatto può essere un’esperienza meravigliosa se ben gestita sin dall’inizio. Tuttavia, non tutti gli animali domestici sono naturalmente predisposti a convivere con serenità. In questo articolo vedremo i passaggi fondamentali da mettere in atto per abituare il tuo cane e il tuo gatto a una felice e serena convivenza.

Cane e gatto in casa: come abituarli a vivere pacificamente insieme.

In generale, potrebbe essere più facile far convivere un cane cucciolo con un gatto adulto piuttosto che il contrario. Ciò perché i cuccioli di cane sono naturalmente più giocosi e socievoli, e dunque meno propensi a mostrarsi aggressivi nei confronti del gatto. Inoltre, il gatto adulto potrebbe avere una maggiore tolleranza nei confronti del cagnolino, arrivando persino a insegnargli anche alcune buone abitudini.

Cane maschio e gatto femmina o viceversa?

Un dubbio non da poco. Come dirimerlo? Senza stabilire regole. Anche se in generale i cani maschi potrebbero rivelarsi più territoriali e dominanti rispetto alle femmine,
mentre i gatti femmine sono solitamente più socievoli e tolleranti nei confronti degli altri animali, non esiste una regola universale. Indipendentemente dall’età e dal sesso del cane e del gatto, con adeguati accorgimenti si possono ottenere buoni risultati per una serena convivenza tra loro.

Cane e gatto in casa: come abituarli a vivere pacificamente insieme
Image by Freepik

Suggerimenti per una felice convivenza

Ecco alcuni suggerimenti da tenere in considerazione per garantire una pacifica convivenza in casa tra cane e gatto.

  • Introduzione graduale. La chiave per farli convivere è l’introduzione graduale. Mantieni il cane e il gatto separati all’inizio e permetti loro di abituarsi gradualmente all’odore e ai suoni l’uno dell’altro. Puoi utilizzare una porta chiusa o una barriera per mantenere separate le aree nelle quali inizialmente soggiornano i due animali.
  • Odore reciproco. Scambia gli oggetti che appartengono al cane e al gatto, come cuscini, coperte o giocattoli, in modo che l’uno si abitui all’odore dell’altro.
  • Spazio separato. Assicurati che entrambi gli animali abbiano il loro spazio separato dove possano ritirarsi e sentirsi al sicuro, per esempio un lettino, la cuccia o una stanza separata. Rispetta il loro bisogno di privacy. Fornisci anche a ognuno di loro la sua ciotola per il cibo e l’acqua e i suoi giocattoli. Ciò ridurrà la competizione e favorirà la convivenza pacifica.

Come scegliere la cuccia ideale per il tuo cane

  • Supervisione. Durante le prime interazioni, tieni il cane e il gatto sotto supervisione costante. Monitora sempre le loro reazioni e intervieni se noti segni di tensione o aggressività.
  • Ricompense e positività. Ricompensa entrambi con cibo, carezze ed elogi quando si comportano in modo calmo e amichevole l’uno verso l’altro. Questo aiuterà a creare associazioni positive con la presenza reciproca.
  • Attenzione e tempo separati. Assicurati di dedicare le tue attenzioni e il tuo tempo sia al cane che al gatto individualmente. Ciò aiuterà a entrambi soddisfare i loro bisogni individuali e ridurrà il loro per ottenere il tuo interesse.
  • Graduali interazioni controllate. Dopo un periodo di familiarizzazione con gli odori reciproci, puoi iniziare a consentire loro di interagire in modo controllato. Tieni il cane al guinzaglio e controlla la reazione di entrambi gli animali. Se noti segni di stress o aggressività, interrompi l’interazione e riprova in un secondo momento.
  • Pazienza e tempo. Ricorda che l’adattamento richiede tempo e pazienza. Ogni animale ha il suo ritmo per abituarsi alla presenza dell’altro. Non forzare le interazioni e lascia che si abituino gradualmente alla presenza reciproca. Tieni presente che ogni animale è un individuo con delle caratteristiche specifiche e una propria personalità e che per tale ragione potrebbero verificarsi delle sfide da affrontare. Un addestratore professionista o un comportamentalista animale sarà certamente in grado di fornire ulteriori consigli e supporto adeguato.
Leggi anche  Cane: educatore e addestratore cinofilo. Quali le differenze?

Segui Vita da Cani su Telegram

Rimani aggiornato in tempo reale iscrivendoti al canale Telegram di Vita da Cani. Clicca qui e riceverai ogni contenuto in automatico sul tuo smartphone.

Disclaimer

Le informazioni esposte in vitadacani.info hanno uno scopo esclusivamente informativo, possono essere modificate oppure rimosse in qualsiasi momento, e, nel caso di informazioni di carattere veterinario o in ogni caso inerenti alla salute del cane, in nessun caso possono costituire e/o sostituire la formulazione di diagnosi e/o la prescrizione di trattamento medico veterinario. Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo andare a sostituire il rapporto diretto tra il veterinario e il padrone del cane o la visita veterinaria, anche specialistica. Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio veterinario e/o quello dei medici veterinari specialisti in merito a qualsiasi indicazione riportata nel sito stesso. Per l’uso di medicinali o di qualsiasi prodotto o servizio indicati nel sito è assolutamente necessario e assolutamente indispensabile consultare il proprio veterinario. In nessun caso il sito, il Direttore, l’Editore che lo gestisce, gli autori degli articoli e/o dei contenuti, né altre soggetti in qualsiasi modo connessi al sito, saranno responsabili di qualsiasi eventuale danno anche solo ipoteticamente collegabile all’uso dei contenuti e/o di informazioni presenti sul sito. Il sito non si assume alcuna responsabilità in merito al cattivo uso che gli utenti o i visitatori del sito potrebbero fare delle indicazioni, dei prodotti, dei servizi riportati nel sito stesso. Non è in alcun modo possibile garantire l’assenza di errori e l’assoluta correttezza delle informazioni divulgate né che le informazioni o i dati risultino aggiornati. In qualità di affiliato Amazon, vitadacani.info può ricevere un modico compenso da Amazon, per gli eventuali acquisti idonei generati dai link presenti in questo articolo.

ALTRE NEWS

ACCESSORI