fbpx
vita da cani info intestazione testata giornalistica interamente dedicata al cane

Proteggere il cane dal freddo invernale: 7 utili suggerimenti

Come fronteggiare i rigori dell'inverno garantendo benessere al cane.
come proteggere il cane dal freddo
Immagine @vitadacani.info

Proteggere il cane dal freddo invernale: 7 utili suggerimenti. Durante il periodo invernale non è insolito che, anche in un Paese dal clima moderato come il nostro, vi siano giorni di grande freddo, che possono creare disagio non solo alle persone ma anche ai nostri cani. C’è bisogno dunque in particolare nei giorni in cui la temperatura si attesta attorno agli 0°C, di cure e attenzioni speciali che volgano a proteggere dal freddo intenso i nostri amati cani. Vediamo dunque 7 suggerimenti pratici su come difendere il proprio cane dal freddo, garantendogli anche durante le giornate più gelide tutto il benessere.

Proteggere il cane dal freddo: considera la razza

Prima di tutto, è importante considerare la razza del tuo cane. Alcune razze sono più resistenti al freddo rispetto ad altre. Cani di taglia grande, con pelliccia spessa, possono tollerare temperature più basse rispetto a razze più piccole o a pelo corto. Comprendere le esigenze specifiche della tua razza ti aiuterà a adottare precauzioni più mirate.

Abbigliamento adeguato

Per molti cani, soprattutto quelli più piccoli o a pelo corto, un abbigliamento adeguato può fare la differenza. Valuta dunque l’acquisto di un cappottino che protegga dovutamente il tuo amico a 4 zampe dal vento e dal freddo. Assicurati tuttavia che l’indumento che scegli per proteggere il cane dal freddo sia comodo e non limiti in alcun modo i movimenti del cane. Valuta inoltre se sia il caso di coprirgli le zampe con scarpini specifici che possono può proteggerlo dal freddo e anche dal sale utilizzato lungo le strade quando c’è neve o si prevede che arrivi.

Leggi anche  A spasso col cane solo 2 persone su 3. I risultati di uno studio

Controlla la sua temperatura corporea

Osservare attentamente il comportamento del tuo cane è fondamentale. Se mostra segnali di freddo o di disagio, come tremori o il cercare rifugio, è essenziale portarlo in un luogo più caldo. La temperatura corporea dei cani può variare, ma se scende troppo, potrebbe insorgere il rischio di ipotermia. Se noti segnali che destano preoccupazione, consulta immediatamente il veterinario.

Proteggere il cane dal freddo: evita che mangi la neve

Molti cani amano giocare con la neve e mangiarla. È meglio tuttavia evitare che ne mangino troppa, perché la temperatura molto bassa delle neve stessa potrebbe causare al cane problemi intestinali.

Proteggere il cane dal freddo durante le passeggiate

Durante le passeggiate invernali, presta attenzione alle zampe del tuo cane. Il sale utilizzato sulle strade può essere irritante e dannoso. Prima di uscire, considera l’uso di balsami specifici per proteggere le sue zampe o, come dicevamo, valuta l’ipotesi di farli indossare appositi stivali o scarpini. Al rientro a casa, risciacqua accuratamente le zampe per rimuovere eventuali residui di sale o sostanze chimiche. Inoltre, se è bagnato, pre proteggere il cane dal freddo, asciugalo subito utilizzando un panno o un asciugamano. È meglio evitare l’utilizzo del phon, perché lo sbalzo di temperatura potrebbe risultare non troppo opportuno.

Riscaldamento muscolare del cane: a cosa serve e come si effettua

Ambienti interni adeguati

Assicurati che il tuo cane abbia un rifugio caldo all’interno della casa. Posiziona il suo cuscino o la cuccia lontano da correnti d’aria e non esitare ad aggiungere coperte extra per mantenerlo al caldo. Evita di lasciarlo fuori per lunghi periodi, specialmente durante le notti più fredde. Nella maggior parte dei casi, durante le fredde notti d’inverno è bene che il cane dimori in ambienti salubri e dalla temperatura adeguata.

Leggi anche  Cane sulla neve: come proteggere il nostro amico a 4 zampe

Alimentazione calibrata

La stagione invernale, con le sue giornate rigide, costringe l’organismo del nostro cane a consumare di più. C’è dunque bisogno di accertarsi, consultando il proprio veterinario, che la dieta del nostro cane sia adeguata alle sue esigenze e che non vi sia bisogno, in inverno, di adeguarla. Ogni modifica è bene che sia concordata col proprio veterinario di fiducia, senza intraprendere iniziative autonome.

Proteggere il tuo cane dal freddo richiede attenzione e cura. Ogni cane è un individuo con esigenze diverse, quindi adatta le precauzioni alle caratteristiche specifiche del tuo amico peloso. Un ambiente caldo, abbigliamento adeguato e una corretta osservazione del suo comportamento sono fondamentali per garantire il benessere del tuo fedele compagno anche durante le giornate più gelide. Prestare attenzione a questi dettagli ti permetterà di godere di momenti felici insieme anche durante la stagione invernale, senza preoccupazioni legate al freddo e al gelo.

DISCLAIMER

Le informazioni esposte in vitadacani.info hanno uno scopo esclusivamente informativo, possono essere modificate oppure rimosse in qualsiasi momento, e, nel caso di informazioni di carattere veterinario o in ogni caso inerenti alla salute del cane, in nessun caso possono costituire e/o sostituire la formulazione di diagnosi e/o la prescrizione di trattamento medico veterinario. Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo andare a sostituire il rapporto diretto tra il veterinario e il padrone del cane o la visita veterinaria, anche specialistica. Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio veterinario e/o quello dei medici veterinari specialisti in merito a qualsiasi indicazione riportata nel sito stesso. Per l’uso di medicinali o di qualsiasi prodotto o servizio indicati nel sito è assolutamente necessario e assolutamente indispensabile consultare il proprio veterinario. In nessun caso il sito, il Direttore, l’Editore che lo gestisce, gli autori degli articoli e/o dei contenuti, né altre soggetti in qualsiasi modo connessi al sito, saranno responsabili di qualsiasi eventuale danno anche solo ipoteticamente collegabile all’uso dei contenuti e/o di informazioni presenti sul sito. Il sito non si assume alcuna responsabilità in merito al cattivo uso che gli utenti o i visitatori del sito potrebbero fare delle indicazioni, dei prodotti, dei servizi riportati nel sito stesso. Non è in alcun modo possibile garantire l’assenza di errori e l’assoluta correttezza delle informazioni divulgate né che le informazioni o i dati risultino aggiornati. In qualità di affiliato Amazon, vitadacani.info può ricevere un modico compenso da Amazon, per gli eventuali acquisti idonei generati dai link presenti in questo articolo.

NEWS RECENTI

Torna in alto