fbpx

Elezioni Europee: alle urne con il cane. Si può?

Le indicazioni dell'OIPA e del Ministero dell'Interno
Elezioni europee: alle urne con il cane. Si può?
Krakenimages.com - stock.adobe.com
Elezioni europee: alle urne con il cane. Si può?
Krakenimages.com - stock.adobe.com

Elezioni Europee: alle urne con il cane. Si può? Con l’approssimarsi delle Elezioni Europee, torna alla ribalta per i proprietari di cani, un tema che li riguarda in prima persona: posso portare il mio cane al seggio? Vediamo cosa dicono la legge, l’OIPA e il Ministero dell’Interno.

Elezioni Europee: alle urne con il cane. Si può? Le indicazioni dell’OIPA e del Ministero dell’Interno

L’Organizzazione Internazionale Protezione Animali (Oipa) fornisce qualche indicazione in merito. Per il Ministero dell’Interno non ci sono prescrizioni che vietano all’elettore di essere accompagnato dal proprio cane. Tuttavia, è il presidente del seggio che può acconsentire o meno l’accesso del nostro amico a quattro zampe.

“Teniamo presente che possono sussistere motivi particolari per i quali il presidente di seggio può vietare l’accesso a Fido,” spiega l’avvocato Claudia Taccani, responsabile dello Sportello legale dell’Oipa. “Per esempio, la presenza al seggio di persone fobiche o che possono avere reazioni allergiche alla presenza dei cani. In casi come questi è necessario bilanciare gli interessi e garantire il diritto al voto, sempre rispettando l’animale, la cui tutela è prevista dall’articolo 9 della Costituzione.” L’Oipa sottolinea che nessun divieto o limitazione può sussistere per i cani guida di persone non vedenti.

Come condurre il cane al seggio

Quando portiamo il nostro cane al seggio, occorre anzitutto tenerlo diligentemente al guinzaglio, evitando guinzagli lunghi e la modalità di scorrimento nel caso di guinzaglio estensibile. È bene inoltre portare la museruola da far indossare, come prevede la legge, solo in caso di necessità e, quindi, se ci sia richiesto per accedere al seggio con il cane.

Leggi anche  Galassia il cane eroe di Rigopiano e Ponte Morandi è morto

“È utile informarsi all’entrata dell’edificio che ospita le urne,” prosegue l’avvocato Claudia Taccani. “Solitamente le forze dell’ordine presenti possono fornirci istruzioni e, in caso di dubbio, spieghiamo cordialmente che già esiste un’indicazione positiva da parte del Ministero dell’Interno. In caso di accesso negato, mai lasciare il nostro cane incustodito fuori dalla scuola: potrebbe patire uno stress o spaventarsi. Ricordiamo infine che potremmo essere responsabili in caso di danni causati dal nostro cane anche se in quel momento non è con noi, e soprattutto teniamo sempre presente che il pericolo di furto di animali incustoditi è sempre incombente.”

 

 

DISCLAIMER

Le informazioni esposte in vitadacani.info hanno uno scopo esclusivamente informativo, possono essere modificate oppure rimosse in qualsiasi momento, e, nel caso di informazioni di carattere veterinario o in ogni caso inerenti alla salute del cane, in nessun caso possono costituire e/o sostituire la formulazione di diagnosi e/o la prescrizione di trattamento medico veterinario. Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo andare a sostituire il rapporto diretto tra il veterinario e il padrone del cane o la visita veterinaria, anche specialistica. Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio veterinario e/o quello dei medici veterinari specialisti in merito a qualsiasi indicazione riportata nel sito stesso. Per l’uso di medicinali o di qualsiasi prodotto o servizio indicati nel sito è assolutamente necessario e assolutamente indispensabile consultare il proprio veterinario. In nessun caso il sito, il Direttore, l’Editore che lo gestisce, gli autori degli articoli e/o dei contenuti, né altre soggetti in qualsiasi modo connessi al sito, saranno responsabili di qualsiasi eventuale danno anche solo ipoteticamente collegabile all’uso dei contenuti e/o di informazioni presenti sul sito. Il sito non si assume alcuna responsabilità in merito al cattivo uso che gli utenti o i visitatori del sito potrebbero fare delle indicazioni, dei prodotti, dei servizi riportati nel sito stesso. Non è in alcun modo possibile garantire l’assenza di errori e l’assoluta correttezza delle informazioni divulgate né che le informazioni o i dati risultino aggiornati. In qualità di affiliato Amazon, vitadacani.info può ricevere un modico compenso da Amazon, per gli eventuali acquisti idonei generati dai link presenti in questo articolo.

Torna in alto