Vita Da Cani Magazine
mercoledì, Febbraio 1, 2023
HomeSalute del CaneCome pulire le orecchie del cane

Come pulire le orecchie del cane

Come pulire le orecchie del cane: i quattro passaggi da seguire

Come pulire le orecchie del cane. L’apparato uditivo del cane è composto da tre sezioni: l’orecchio esterno, l’orecchio medio e l’orecchio interno. L’orecchio esterno del cane è formato dal padiglione e dal condotto uditivo. Mentre il condotto uditivo, formato da una parte verticale che si apre alla base del padiglione e da una parte orizzontale che arriva fino al timpano, rimane pressoché invariato da cane a cane, la forma del padiglione può variare a seconda della razza (orecchie diritte, cadenti, semicadenti).

Come pulire le orecchie del cane: la funzione del cerume

Come nel caso dell’orecchio umano, anche in quello del cane, il cerume, che normalmente si forma all’interno del condotto uditivo, svolge una fondamentale funzione di protezione, contribuendo a mantenerlo sano e pulito. Il cerume è una sostanza che si forma in maniera naturale ed è costituito da cellule morte della pelle e da varie secrezioni, prodotte da alcune ghiandole. Grazie alla sua azione, le pareti del condotto vengono mantenute lubrificate e questo facilita la graduale fuoriuscita delle particelle di sporco, polveri e peli che possono penetrare al suo interno nel corso del tempo.
A volte però, un eccessivo accumulo di cerume potrebbe causare infiammazione, con conseguente proliferazione di batteri o funghi. Per questo motivo sarebbe buona abitudine controllare periodicamente lo stato delle orecchie del nostro cane.

La cura delle orecchie del cane
Immagine di user18526052 su Freepik

Come pulire le orecchie del cane: i passaggi da seguire

I passaggi da seguire per effettuare una corretta pulizia delle orecchie del cane sono i seguenti:

Controllo orecchie

Controllare per prima cosa il condotto dell’orecchio. Nel caso apparisse infiammato, rosso o gonfio oppure il cane provasse dolore alla manipolazione, rivolgersi senza perdere tempo, al proprio medico veterinario che potrà effettuare una visita mirata tramite otoscopio.

Utilizzo soluzione detergente

Sollevare delicatamente la punta dell’orecchio in modo da rendere visibile il condotto in cui applicare la soluzione detergente. Per la scelta del detergente, evitare di usare soluzioni ‘fai da te’ ma chiedere sempre consiglio al proprio medico veterinario che saprà indicare il tipo di prodotto più adatto da utilizzare per il vostro cane.

Massaggio dell’orecchio

Una volta immessa la giusta quantità indicata di detergente all’interno del condotto, massaggiare delicatamente per alcuni secondi, con le dita posizionate alla base dell’orecchio con movimento dal basso verso l’alto, affinché il prodotto possa iniziare ad agire e sciogliere lo sporco.

Pulizia dell’orecchio

Procedere alla rimozione dello sporco usando un dischetto di cotone, una garza oppure una salviettina. Non utilizzare mai i bastoncini di cotone (cotton fioc). Potrebbero spingere lo sporco ancora più in profondità o addirittura provocare seri danni al timpano. Ripetere l’operazione di pulizia fino a quando l’orecchio risulterà pulito dalle secrezioni.

Ecco un video che spiega come pulire in maniera corretta le orecchie del cane:

Disclaimer

Le informazioni esposte in vitadacani.info hanno uno scopo esclusivamente informativo, possono essere modificate oppure rimosse in qualsiasi momento, e, nel caso di informazioni di carattere veterinario o in ogni caso inerenti alla salute del cane, in nessun caso possono costituire e/o sostituire la formulazione di diagnosi e/o la prescrizione di trattamento medico veterinario. Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo andare a sostituire il rapporto diretto tra il veterinario e il padrone del cane o la visita veterinaria, anche specialistica. Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio veterinario e/o quello dei medici veterinari specialisti in merito a qualsiasi indicazione riportata nel sito stesso. Per l’uso di medicinali o di qualsiasi prodotto o servizio indicati nel sito è assolutamente necessario e assolutamente indispensabile consultare il proprio veterinario. In nessun caso il sito, il Direttore, l’Editore che lo gestisce, gli autori degli articoli e/o dei contenuti, né altre soggetti in qualsiasi modo connessi al sito, saranno responsabili di qualsiasi eventuale danno anche solo ipoteticamente collegabile all’uso dei contenuti e/o di informazioni presenti sul sito. Il sito non si assume alcuna responsabilità in merito al cattivo uso che gli utenti o i visitatori del sito potrebbero fare delle indicazioni, dei prodotti, dei servizi riportati nel sito stesso. Non è in alcun modo possibile garantire l’assenza di errori e l’assoluta correttezza delle informazioni divulgate né che le informazioni o i dati risultino aggiornati. In qualità di affiliato Amazon, vitadacani.info può ricevere un modico compenso da Amazon, per gli eventuali acquisti idonei generati dai link presenti in questo articolo.

ti interesseranno anche...

ACCESSORI

ALTRE NEWS