fbpx

Come fotografare il tuo cane: tutti i trucchi per il selfie perfetto

Come scattare il selfie perfetto al tuo amico a quattro zampe? Tutti i trucchi.
Selfie perfetto come scattare tutti i trucchi cane
German - stock.adobe.com
Selfie perfetto come scattare tutti i trucchi cane
German - stock.adobe.com

Inquadra, scatta e… bau! Come fotografare il tuo cane: tutti i trucchi per il selfie perfetto. Alzi la mano chi ha nel cellulare almeno 100 scatti del proprio cane! Ogni giorno i social media accolgono milioni di foto di animali domestici, cani e gatti in primis ma non solo. Ma vi siete mai chiesti come scattare una foto a cinque stelle del vostro migliore amico a quattro zampe, facendo emergere la sua personalità e regalandogli allo stesso tempo tutte le attenzioni che merita? Ecco i consigli per far apparire al meglio il tuo cane nei selfie!

Come fotografare il tuo cane: tutti i trucchi per il selfie perfetto

Il segreto? Cogliere l’attimo!

Lo scatto più riuscito è sempre quello di un momento magico, molto tenero o spassoso. L’importante è non forzare il proprio cane in pose plastiche o ad indossare costumi laddove non siano graditi. Guidarli nel gioco o nelle coccole e scattare senza che ne accorgano, invece, può portare risultati davvero notevoli. Anche ricompensarli con un premietto dopo un trick ben eseguito è sicuramente un incentivo per la vostra star a farsi immortalare.

Ironia e tenerezza sono la chiave per un trionfo di like, quindi via libera a espressioni inaspettate e condivisione dei loro migliori pisolini (lo sapevate? Un cane adulto dorme fino a 14 ore al giorno). Se il vostro cane ha talenti particolari, la condivisione è d’obbligo!

Selfie perfetto come scattare tutti i trucchi cane
Image by rawpixel.com on Freepik

Foto o video? Entrambi!

Se uno scatto colmo di tenerezza fa sempre breccia nel cuore di tutti, sono i video divertenti, che vedono i nostri cani compiere azioni inusuali o particolarmente buffe a diventare virali. Se il vostro migliore amico è un formidabile ballerino, o se ama guardare video sul vostro tablet, il gioco è fatto! La regola d’oro è sempre quella della spontaneità, non forzandoli otterrete non solo scatti e video migliori ma avrete cani più sereni.

Leggi anche  Cani che guardano la TV: hanno delle preferenze? I sorprendenti risultati di uno studio americano

Come fotografare il tuo cane. È una questione di sguardo

Da un punto di vista compositivo, invece, il focus (il punto di profondità attorno a cui costruire lo scatto) devono essere gli occhi. La composizione dell’immagine va calibrata e, se quello che cerchiamo di realizzare è un ritratto del nostro cane, è fondamentale l’illuminazione: deve sempre valorizzarne lo sguardo. Uno sfondo con troppi elementi crea un disturbo, e in alcuni casi sfumarlo può essere la soluzione giusta.

Il focus devono essere gli occhi

In questo caso, la vostra migliore alleata è la profondità di campo. Vi aiuterà infatti a far risaltare al massimo gli occhi del vostro cane, lasciando tutto il resto in secondo piano. Un ultimo consiglio? Evitate il flash, fastidioso anche per i nostri amici a quattro zampe, e prediligete la luce naturale. Vi ringrazieranno!

DISCLAIMER

Le informazioni esposte in vitadacani.info hanno uno scopo esclusivamente informativo, possono essere modificate oppure rimosse in qualsiasi momento, e, nel caso di informazioni di carattere veterinario o in ogni caso inerenti alla salute del cane, in nessun caso possono costituire e/o sostituire la formulazione di diagnosi e/o la prescrizione di trattamento medico veterinario. Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo andare a sostituire il rapporto diretto tra il veterinario e il padrone del cane o la visita veterinaria, anche specialistica. Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio veterinario e/o quello dei medici veterinari specialisti in merito a qualsiasi indicazione riportata nel sito stesso. Per l’uso di medicinali o di qualsiasi prodotto o servizio indicati nel sito è assolutamente necessario e assolutamente indispensabile consultare il proprio veterinario. In nessun caso il sito, il Direttore, l’Editore che lo gestisce, gli autori degli articoli e/o dei contenuti, né altre soggetti in qualsiasi modo connessi al sito, saranno responsabili di qualsiasi eventuale danno anche solo ipoteticamente collegabile all’uso dei contenuti e/o di informazioni presenti sul sito. Il sito non si assume alcuna responsabilità in merito al cattivo uso che gli utenti o i visitatori del sito potrebbero fare delle indicazioni, dei prodotti, dei servizi riportati nel sito stesso. Non è in alcun modo possibile garantire l’assenza di errori e l’assoluta correttezza delle informazioni divulgate né che le informazioni o i dati risultino aggiornati. In qualità di affiliato Amazon, vitadacani.info può ricevere un modico compenso da Amazon, per gli eventuali acquisti idonei generati dai link presenti in questo articolo.

NEWS RECENTI

Torna in alto