fbpx

Cane finisce nello scarico del Wc ma viene salvato!

Un cucciolo di Cocker Spaniel finisce nello scarico del Wc ma fortunatamente viene salvato! E’ successo a Northolt, Middlesex (Londra). Un bambino di 4 anni nel tentativo di lavare il suo cucciolo di appena una settimana, lo ha gettato nel Wc tirando poi la catena dello scarico. Immediatamente risucchiato dal tubo, il povero cagnolino è rimasto intrappolato nei canali di scolo finendo ad una distanza di circa 20 metri dalla casa. La mamma, corsa fuori, ha poi raccontato: Sono andata in giardino e dopo aver sollevato il coperchio della fognatura, sono rimasta sorpresa nel sentirlo piangere . Dopo aver chiamato i pompieri e la Rspca, che però non hanno potuto fare niente, la donna, non volendo arrendersi ad un destino che ormai sembrava certo, ha contattato la Dyno-Rod, una ditta specializzata nel risolvere emergenze di vario tipo. Fortunatamente, grazie ad una speciale attrezzatura munita di telecamera, il tecnico della Dyno-Rod è riuscito a localizzare il cucciolo, ormai bloccato da circa 4 ore, e a tirarlo fuori dalla tubatura. Grazie alla tempestività e alla determinazione della donna, il cane, che ora si chiama Dyno (in omaggio alla squadra di soccorso), è sano e salvo. Tutto bene quel che finisce bene ma forse un po’ più di sorveglianza da parte dei genitori avrebbe potuto evitare l’incidente… oppure no. Sta di fatto che, i bambini, e soprattutto quelli piccoli, non dovrebbero mai essere lasciati soli con gli animali, questo, per evitare spiacevoli incidenti che potrebbero anche nuocere alla salute di entrambi. Alla base di ogni buona convivenza c’è il rispetto, e solo dopo aver imparato questo, bambino e cane potranno divenire amici davvero inseparabili.   Sotto il video del salvataggio. Fonte: MailOnline

Leggi anche  Cane adottato da casa di riposo per anziani: la commovente storia di Scout

DISCLAIMER

Le informazioni esposte in vitadacani.info hanno uno scopo esclusivamente informativo, possono essere modificate oppure rimosse in qualsiasi momento, e, nel caso di informazioni di carattere veterinario o in ogni caso inerenti alla salute del cane, in nessun caso possono costituire e/o sostituire la formulazione di diagnosi e/o la prescrizione di trattamento medico veterinario. Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo andare a sostituire il rapporto diretto tra il veterinario e il padrone del cane o la visita veterinaria, anche specialistica. Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio veterinario e/o quello dei medici veterinari specialisti in merito a qualsiasi indicazione riportata nel sito stesso. Per l’uso di medicinali o di qualsiasi prodotto o servizio indicati nel sito è assolutamente necessario e assolutamente indispensabile consultare il proprio veterinario. In nessun caso il sito, il Direttore, l’Editore che lo gestisce, gli autori degli articoli e/o dei contenuti, né altre soggetti in qualsiasi modo connessi al sito, saranno responsabili di qualsiasi eventuale danno anche solo ipoteticamente collegabile all’uso dei contenuti e/o di informazioni presenti sul sito. Il sito non si assume alcuna responsabilità in merito al cattivo uso che gli utenti o i visitatori del sito potrebbero fare delle indicazioni, dei prodotti, dei servizi riportati nel sito stesso. Non è in alcun modo possibile garantire l’assenza di errori e l’assoluta correttezza delle informazioni divulgate né che le informazioni o i dati risultino aggiornati. In qualità di affiliato Amazon, vitadacani.info può ricevere un modico compenso da Amazon, per gli eventuali acquisti idonei generati dai link presenti in questo articolo.

NEWS RECENTI

Torna in alto