fbpx
vita da cani info intestazione testata giornalistica interamente dedicata al cane

Cane: come e dove preparare la sala-parto?

Come e dove preparare la sala-parto per il nostro cane? Ecco alcuni suggerimenti:

  • Posizionare la sala-parto in un luogo tranquillo e conosciuto dove il cane si trovi a suo agio (si potrebbe abituarlo piano piano portandolo più volte il giorno e premiandolo con dei bocconcini).
  • L’ambiente dovrebbe essere ampio, luminoso e adeguatamente riscaldato (temperatura non inferiore ai 25°C).
  • La cassa, che potrà essere acquistata (ne esistono già pronte in commercio) oppure costruita, dovrà essere predisposta con materiali adatti, atossici e facilmente lavabili facendo attenzione che resti isolata dal pavimento sottostante. Si potrà poi riempire il fondo con dei panni morbidi di cotone o delle strisce di giornale assorbenti. In ogni caso, assicurarsi  che l’interno risulti liscio e privo di ogni eventuale sporgenza che potrebbe ferire i cuccioli.
  • Le dimensioni variano a secondo della taglia del cane e comunque, il box dovrebbe essere sufficientemente spazioso e fatto in modo da non consentire ai cuccioli di allontanarsi dalla madre, la quale, dovrà invece avere la possibilità di assentarsi  da loro ogni volta che vorrà.
  • Importantissimo l’igiene! La cassa deve essere tenuta sempre pulita, avendo cura di sostituire panni e strisce di giornale sporchi, ogni volta che lo necessitano.
  • Sarebbe opportuno, intorno alla 4-5 settimana,  quando i cuccioli iniziano a camminare e ad evacuare da soli,  ampliare la sala-parto.

Sotto, un video relativo alla nascita di una cucciolata di Maltesi. Sono o non sono una meraviglia?

Leggi anche  I cani possono ascoltarci anche mentre dormono? I dati di un studio

DISCLAIMER

Le informazioni esposte in vitadacani.info hanno uno scopo esclusivamente informativo, possono essere modificate oppure rimosse in qualsiasi momento, e, nel caso di informazioni di carattere veterinario o in ogni caso inerenti alla salute del cane, in nessun caso possono costituire e/o sostituire la formulazione di diagnosi e/o la prescrizione di trattamento medico veterinario. Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo andare a sostituire il rapporto diretto tra il veterinario e il padrone del cane o la visita veterinaria, anche specialistica. Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio veterinario e/o quello dei medici veterinari specialisti in merito a qualsiasi indicazione riportata nel sito stesso. Per l’uso di medicinali o di qualsiasi prodotto o servizio indicati nel sito è assolutamente necessario e assolutamente indispensabile consultare il proprio veterinario. In nessun caso il sito, il Direttore, l’Editore che lo gestisce, gli autori degli articoli e/o dei contenuti, né altre soggetti in qualsiasi modo connessi al sito, saranno responsabili di qualsiasi eventuale danno anche solo ipoteticamente collegabile all’uso dei contenuti e/o di informazioni presenti sul sito. Il sito non si assume alcuna responsabilità in merito al cattivo uso che gli utenti o i visitatori del sito potrebbero fare delle indicazioni, dei prodotti, dei servizi riportati nel sito stesso. Non è in alcun modo possibile garantire l’assenza di errori e l’assoluta correttezza delle informazioni divulgate né che le informazioni o i dati risultino aggiornati. In qualità di affiliato Amazon, vitadacani.info può ricevere un modico compenso da Amazon, per gli eventuali acquisti idonei generati dai link presenti in questo articolo.

NEWS RECENTI

Torna in alto