fbpx

Boxer: origini, caratteristiche e personalità

Affettuoso e socievole, adora stare con la sua famiglia.
Boxer: origini, caratteristiche e personalità
Foto di No-longer-here da Pixabay
Boxer: origini, caratteristiche e personalità
Foto di No-longer-here da Pixabay

Boxer: origini, caratteristiche e personalità. Il Boxer è una razza canina molossoide di taglia medio-grande, originaria della Germania. Questi cani sono noti per la loro energia, la loro intelligenza e il loro atteggiamento affettuoso verso i loro proprietari. Conosciamo meglio le caratteristiche fisiche, le origini e la personalità di questo amatissimo cane.

Origini e storia del Boxer

Riguardo all’origine del nome, ci sono diverse linee di pensiero. Secondo quella più comunemente accettata, sembra che Boxer possa riferirsi alla tendenza di usare le zampe anteriori per colpire come farebbe un pugile, cioè come se stesse boxando. Infatti, in tedesco, la parola boxer significa pugile.

Il Boxer è una razza relativamente giovane, nata in Germania alla fine del XIX secolo. I primi esemplari nacquero dall’incrocio di alcuni Old English Bulldog con dei Bullenbeisser, conosciuti anche come Bullen o German Bulldog, una razza molossoide ormai estinta. Il risultato di questi accoppiamenti fu appunto, un cane molto muscoloso, agile e potente, utilizzato principalmente come cane da guardia e da combattimento.

Nel 1895 venne fondato il primo club, il Deutscher Boxer Club, mentre la prima esposizione risale al 1896 dove venne presentato per la prima volta in una mostra canina tenuta nella città di Monaco. La razza fu poi introdotta in vari paesi d’Europa e successivamente anche negli Stati Uniti, dove l’American Kennel Club ne registrò il primo standard nel 1904.

Nel corso degli anni, il Boxer si è evoluto in una razza molto versatile, utilizzata per il lavoro di polizia, per la ricerca e il salvataggio, e come cane da compagnia. Oggi è uno dei cani più amati al mondo, apprezzato per la sua intelligenza, la sua lealtà e il suo carattere giocoso.

Leggi anche  Otterhound: cane antico, generoso, coccolone
Boxer: origini, caratteristiche e personalità
Foto di Myriams-Fotos da Pixabay

Caratteristiche fisiche

Il Boxer è un cane di taglia medio-grande, con un’altezza al garrese che varia tra i 57 e i 64 centimetri per i maschi e tra i 53 e 60 centimetri per le femmine, con un peso che oscilla tra i 25 e i 30 chilogrammi.

La sua muscolatura è forte e ben definita, con un torace ampio e una schiena corta e diritta. La testa è massiccia, con un cranio largo e una mascella potente. Gli occhi sono scuri e il naso è nero, mentre le orecchie sono di media grandezza, aderenti alla testa e leggermente piegate in avanti.

Il mantello è corto, lucente e aderente al corpo. La colorazione più comune è il fulvo, con una maschera nera sul muso, ma possono essere presenti anche esemplari tigrati. Sono ammesse macchie bianche.

Personalità

È una razza molto energica e vivace, con un carattere allegro, affettuoso, ma allo stesso tempo determinato e coraggioso. Molto intelligente e attento, ama stare in compagnia delle persone e si lega profondamente ai propri padroni verso i quali può sviluppare un forte senso di protezione.

Adora correre, giocare e fare lunghe passeggiate. È infatti un cane piuttosto attivo e per mantenere una buona salute fisica e mentale ha bisogno di fare esercizio fisico regolare.

Utilizzato spesso come cane da guardia, il Boxer si dimostra anche molto adatto come animale da compagnia grazie alla sua natura socievole e giocosa. Tuttavia, come con qualsiasi altra razza di cane, è importante educarlo e socializzarlo fin da cucciolo affinché cresca con un temperamento equilibrato e possa vivere in buona armonia in famiglia, con le altre persone e con gli altri animali.

La socializzazione del cane

Consigli e cura del Boxer

È un cane che si abitua bene alla vita in appartamento, ma necessita di molto esercizio fisico. Il suo pelo raso è facile da mantenere. Spazzolarlo una volta alla settimana aiuterà a rimuovere i peli morti e a mantenerlo lucido. Una spazzola a setole morbide servirà a non irritare la sua pelle. Alimentazione sana e ben bilanciata. Normali controlli veterinari di routine.

Leggi anche  Pastore Svizzero Bianco: intervista all'allevatrice Francesca Cionchetti

DISCLAIMER

Le informazioni esposte in vitadacani.info hanno uno scopo esclusivamente informativo, possono essere modificate oppure rimosse in qualsiasi momento, e, nel caso di informazioni di carattere veterinario o in ogni caso inerenti alla salute del cane, in nessun caso possono costituire e/o sostituire la formulazione di diagnosi e/o la prescrizione di trattamento medico veterinario. Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo andare a sostituire il rapporto diretto tra il veterinario e il padrone del cane o la visita veterinaria, anche specialistica. Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio veterinario e/o quello dei medici veterinari specialisti in merito a qualsiasi indicazione riportata nel sito stesso. Per l’uso di medicinali o di qualsiasi prodotto o servizio indicati nel sito è assolutamente necessario e assolutamente indispensabile consultare il proprio veterinario. In nessun caso il sito, il Direttore, l’Editore che lo gestisce, gli autori degli articoli e/o dei contenuti, né altre soggetti in qualsiasi modo connessi al sito, saranno responsabili di qualsiasi eventuale danno anche solo ipoteticamente collegabile all’uso dei contenuti e/o di informazioni presenti sul sito. Il sito non si assume alcuna responsabilità in merito al cattivo uso che gli utenti o i visitatori del sito potrebbero fare delle indicazioni, dei prodotti, dei servizi riportati nel sito stesso. Non è in alcun modo possibile garantire l’assenza di errori e l’assoluta correttezza delle informazioni divulgate né che le informazioni o i dati risultino aggiornati. In qualità di affiliato Amazon, vitadacani.info può ricevere un modico compenso da Amazon, per gli eventuali acquisti idonei generati dai link presenti in questo articolo.

NEWS RECENTI

Torna in alto