fbpx

Anche il cane è obeso

Anche il cane è obeso. Lo confermano alcuni sondaggi di portata internazionale.
Anche il cane è obeso
Immagine di senivpetro su Freepik
Anche il cane è obeso
Immagine di senivpetro su Freepik

Anche il cane è obeso. Da alcuni sondaggi di portata internazionale emerge che, come noi, anche i nostri amici a 4 zampe sono obesi. A questo proposito la Hill’s Pet Nutrition ha organizzato a Londra un Workshop sul “Weight Management” a cui hanno partecipato esperti di tutta Europa per riflettere e dibattere su questo problema. Intervistando inoltre dei veterinari è emerso che l’80%  ammette di non trattare apertamente l’argomento con i propri clienti per non offenderli. Ricordiamoci però che un animale in sovrappeso ha vita più breve: vive in media due anni in meno (pochi a livello umano, ma a livello canino sono circa 15!!!).

Le cause dell’obesità del cane

Le cause dell’obesità? Secondo il dott. David Watson, direttore della rivista Veterinary Review, le principali cause di obesità dipendono da fattori diversi:

  • LE CASE PRODUTTRICI DI CIBI che con campagne pubblicitarie allettanti invogliano al consumo;
  • CURE MEDICHE che a volte hanno come conseguenza l’aumento di peso;
  • LE CATTIVE ABITUDINI DEL PADRONE che in eccesso desiderio di compiacimento tende a viziare il cane rimpinzandolo con snack e bocconcini;
  • I MEDIA che mostrano spesso animali obesi e non trattano seriamente il problema.

Cosa fare se il mio cane è obeso?

  • AUMENTARE il tempo di  moto del cane con passeggiate più lunghe o se possibile corse al parco,
  • RICORRERE secondo le indicazioni del veterinario ad alimenti poco calorici,
  • ELIMINARE dalla dieta snack e biscottini,
  • RIVOLGERSI a centri specializzati che rimettono in forma l’amico a quattro zampe,
  • EVITARE in maniera categorica diete “fai da te” che come per noi sono nocive, lo sono anche per i nostri amici.
Leggi anche  Ansia da separazione nel cane: come prevenirla dopo il ritorno al lavoro dalle feste di Natale

DISCLAIMER

Le informazioni esposte in vitadacani.info hanno uno scopo esclusivamente informativo, possono essere modificate oppure rimosse in qualsiasi momento, e, nel caso di informazioni di carattere veterinario o in ogni caso inerenti alla salute del cane, in nessun caso possono costituire e/o sostituire la formulazione di diagnosi e/o la prescrizione di trattamento medico veterinario. Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo andare a sostituire il rapporto diretto tra il veterinario e il padrone del cane o la visita veterinaria, anche specialistica. Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio veterinario e/o quello dei medici veterinari specialisti in merito a qualsiasi indicazione riportata nel sito stesso. Per l’uso di medicinali o di qualsiasi prodotto o servizio indicati nel sito è assolutamente necessario e assolutamente indispensabile consultare il proprio veterinario. In nessun caso il sito, il Direttore, l’Editore che lo gestisce, gli autori degli articoli e/o dei contenuti, né altre soggetti in qualsiasi modo connessi al sito, saranno responsabili di qualsiasi eventuale danno anche solo ipoteticamente collegabile all’uso dei contenuti e/o di informazioni presenti sul sito. Il sito non si assume alcuna responsabilità in merito al cattivo uso che gli utenti o i visitatori del sito potrebbero fare delle indicazioni, dei prodotti, dei servizi riportati nel sito stesso. Non è in alcun modo possibile garantire l’assenza di errori e l’assoluta correttezza delle informazioni divulgate né che le informazioni o i dati risultino aggiornati. In qualità di affiliato Amazon, vitadacani.info può ricevere un modico compenso da Amazon, per gli eventuali acquisti idonei generati dai link presenti in questo articolo.

NEWS RECENTI

Torna in alto