fbpx
vita da cani info intestazione testata giornalistica interamente dedicata al cane

Cane da assistenza rapito e ritrovato dopo 6 mesi: la storia a lieto fine

La commovente storia di Mya, che assiste Lindsay nelle sue crisi epilettiche e che è tornata a casa dopo 6 mesi.
Cane da assistenza rapito e ritrovato
Immagine HARTT

Cane da assistenza rapito e ritrovato dopo 6 mesi. Una storia a lieto fine nella città di Phoenix, in Arizona, dove una donna e il suo prezioso cane da assistenza sono stati finalmente riuniti dopo sei lunghi mesi di separazione. Lindsay Deyo, 35 anni, si è vista strappare via il cuore quando Mya, la sua amata American Bully che la assiste e la aiuta nelle crisi epilettiche di cui soffre, è sparita durante una visita al parco. Grazie agli sforzi instancabili di un gruppo di volontari, la HARTT (Humane Animal Rescue and Trapping Team), Lindsay e Mya si sono però potute riabbracciare.

La scomparsa di Mya e la disperata ricerca

La mattina del 9 novembre, in un parco per cani della popolosa capitale dell’Arizona, Mya è scomparsa nel nulla. Per Lindsay, Mya non era solo una fedele compagna di vita, ma anche un prezioso supporto durante le crisi epilettiche di cui soffre. Dal momento della scomparsa, Lindsay ha dedicato tutte le sue energie alla ricerca di Mya. Ha persino lasciato il suo lavoro part-time di cameriera per dedicarsi completamente a lei.

Cane da assistenza rapito: la sorprendente riunione

Dopo mesi di ricerca, di speranze e di incertezza, Lindsay ha coronato il suo sogno più grande. I volontari della HARTT, organizzazione dell’Arizona che si adopera per il recupero dei cani smarriti, si sono presentati alla sua porta per informarla che Mya era stata ritrovata. Quando Lindsat ha visto Mya scendere dall’auto dei volontari, l’emozione è stata così forte da non poter trattenere lacrime, mentre la cagnolina scondinzolava e le leccava il viso. Ecco il video AHRTT:

Leggi anche  Cani e igiene pubblica: nuovo disegno di legge per la raccolta del DNA

La determinazione dei volontari e l’incontro casuale

Il merito di questo commovente ritrovamento va ai volontari della HARTT che non hanno mai smesso di cercare Mya. Durante le loro ricerche, un avvistamento ha acceso la loro speranza. Un cane molto simile a Mya è stato avvistato lungo una via di Phoenix, in compagnia di un uomo. Un volontario si è avvicinato e ha chiesto all’uomo come il cucciolo fosse entrato nella sua vita. L’uomo ha riferito di averlo acquistato alcuni mesi prima. Utilizzando uno scanner per microchip, il volontario ha confermato che il cane era effettivamente Mya, riportando gioia e felicità nella vita di Lindsay.

DISCLAIMER

Le informazioni esposte in vitadacani.info hanno uno scopo esclusivamente informativo, possono essere modificate oppure rimosse in qualsiasi momento, e, nel caso di informazioni di carattere veterinario o in ogni caso inerenti alla salute del cane, in nessun caso possono costituire e/o sostituire la formulazione di diagnosi e/o la prescrizione di trattamento medico veterinario. Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo andare a sostituire il rapporto diretto tra il veterinario e il padrone del cane o la visita veterinaria, anche specialistica. Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio veterinario e/o quello dei medici veterinari specialisti in merito a qualsiasi indicazione riportata nel sito stesso. Per l’uso di medicinali o di qualsiasi prodotto o servizio indicati nel sito è assolutamente necessario e assolutamente indispensabile consultare il proprio veterinario. In nessun caso il sito, il Direttore, l’Editore che lo gestisce, gli autori degli articoli e/o dei contenuti, né altre soggetti in qualsiasi modo connessi al sito, saranno responsabili di qualsiasi eventuale danno anche solo ipoteticamente collegabile all’uso dei contenuti e/o di informazioni presenti sul sito. Il sito non si assume alcuna responsabilità in merito al cattivo uso che gli utenti o i visitatori del sito potrebbero fare delle indicazioni, dei prodotti, dei servizi riportati nel sito stesso. Non è in alcun modo possibile garantire l’assenza di errori e l’assoluta correttezza delle informazioni divulgate né che le informazioni o i dati risultino aggiornati. In qualità di affiliato Amazon, vitadacani.info può ricevere un modico compenso da Amazon, per gli eventuali acquisti idonei generati dai link presenti in questo articolo.

NEWS RECENTI

Torna in alto