Il Border Collie

Il Border Collie trae la sua origine dal Northumberland, una regione situata tra la Scozia e l’Inghilterra, dove viene allevato allo scopo di guidare e sorvegliare greggi.

Che tipo di cane è il Border Collie? Il Border Collie è un cane da pastore tenace, lavoratore e molto docile, estremamente intelligente e dotato di grande agilità e velocità di movimento, con un istintivo desiderio di lavorare a stretto contatto con il padrone ed oggi,  grazie al suo grande equilibrio e alla sua buona socialità,  è ormai ampiamente diffuso anche come cane da compagnia.

Le sue ottime potenzialità e capacità di apprendimento lo fanno eccellere in non poche discipline sportive, quali: Agility Dog, SheepdogFlyball, Freestyle Dog Dancing (vedi post  del 16.09.08), Frisbee Dog (vedi post  del 08.12.08), Obedience e tante tante altre. E’ impiegato egregiamente anche nel soccorso cinofilo come cane da ricerca e da salvataggio e, come cane per non vedenti. Insomma: un quattrozampe davvero eccezionale!

In seguito ai diversi incroci effettuati nel tempo dai vari allevatori, oggi esistono due tipologie di border: il border collie da lavoro, psicologicamente molto attivo, pelo corto e abbastanza snello e il border collie da esposizione con carattere molto tranquillo, pelo più lungo e un po’ più in carne.

Il Border Collie è un cane di taglia medio-grande (il suo peso varia dai 15 ai 20 Kg) con il mantello che può essere di diverso colore: bicolore (es. nero/bianco, il più diffuso), tricolore (es. nero/bianco/marrone – rosso/beige/bianco), oppure di un colore unico. A volte si possono trovare anche altri colori come lilla, red merle, blu merle. In ogni caso, tutti i colori sono ammessi ma il bianco non dovrebbe mai predominare.

border2
bianco/nero
border1
tricolore
blumerle
blu merle
redmerle
red merle
biancolilla
bianco/lilla

Le orecchie sono di media grandezza e possono essere erette o semierette, la coda moderatamente lunga è attaccata bassa  e leggermente arcuata mentre gli occhi dovrebbero essere preferibilmente marrone scuro ad esclusione dei soggetti merle nei quali è ammesso che uno o entrambi gli occhi siano blu in parte o completamente.

Il Border Collie è classificato dall’F.C.I. (Fédération Cynologique Internationale) nel gruppo 1 – cani da pastore e bovari. Queste le Caratteristiche Standard FCI n.297 del 08.09.1988.

Segnaliamo di seguito alcuni allevamenti italiani amatoriali e riconosciuti enci del Border Collie:

Nel seguente video, una dimostrazione di ciò  che è in grado di fare il Border Collie nel Frisbee Dog: