Beagle e Agility: LA SFIDA!

Come tutti certamente sapranno il Beagle è un cane da caccia, di origine inglese, di taglia media. Ha un fiuto davvero eccellente che gli permette di catturare ogni tipo di odore e di seguirne la traccia. É un cane dall’indole mite, vivace e giocherellone ma allo stesso tempo temerario e con un temperamento forte e determinato. È, per dirla con le parole di un noto allevatore italiano, come se avesse la potenza di una Ferrari nella carrozzeria di una Cinquecento. Anche se qualcuno potrebbe non essere pienamente d’accordo, il Beagle è un cane dalle ottime potenzialità che possono farlo emergere in vari campi. Uno di questi è l’Agility Dog. Praticare l’Agility Dog con un Beagle, a differenza di altre razze, sicuramente più predisposte all’Obedience e ad altre discipline,  può risultare una vera e propria sfida, ma, credetemi, una sfida che merita di essere raccolta. L’impegno, l’amore, la dedizione e la tanta pazienza che metteremo nell’addestrare il nostro fedele amico, ci ripagheranno alla fine con tanti buoni risultati. A volte mi sono sentita dire: Ah… hai un beagle? Auguri! Rispondo: Grazie mille… ma chi non ha la fortuna di averne uno non potrà mai capire. Il Beagle è un cane affettuoso, divertente, testardo… BELLISSIMO, FANTASTICO! Un cane molto particolare  che io  consiglio solo a veri amanti degli animali. Sotto, alcuni esempi di ciò che è in grado di fare nell’Agility Dog. Guardate il movimento della coda nello slalom… Simpaticissimo!