Cani in vacanza

Oggi, una famiglia italiana su due possiede un animale domestico e nonostante un ancora elevato numero di abbandoni, sono in aumento coloro che decidono di portare in vacanza l’amico peloso. Sono aumentate anche le strutture, campeggi, spiagge, alberghi che decidono di accogliere animali. A questo proposito ecco alcuni siti che possono tornarci utili per la nostra vacanza col cane:

Se partite in auto ricordatevi di mettere il cane in sicurezza, fatelo partire a digiuno, dategli spesso da bere facendo delle soste ogni due ore circa e non lasciatelo il macchina da solo sotto il sole.

In treno i cani di media e grossa taglia, perlomeno nel nostro paese, pagano un biglietto di 5 €. Per maggiori informazioni è possibile consultare l’apposita sezione di Trenitalia.

Se viaggiate in nave sappiate che ogni compagnia marittima ha le proprie regole, ma di solito all’animale viene consentito il viaggio sul ponte o nella zona poltrone.

In aereo, invece, possono viaggiare solo in stiva all’interno di un trasportino sul quale è consigliato incollare un’etichetta con scritto LIVE ANIMALS.

BUONE VACANZE!!!!