Scodinzolo: sinonimo di coccole?

scodinzoloChi di noi, vedendo il proprio cane venirci incontro scodinzolando, non ha pensato almeno una volta: Guarda come è felice di vedermi! Ma è veramente così? È sempre sintomo di felicità per il cane? Ebbene, sembra che lo scodinzolo avvenga principalmente per due motivi. Il primo è relativo all’aspetto psicologico del cane, nel senso che, quando il nostro amico a quattro zampe agita ripetutamente la coda, potrebbe farlo perché indeciso su come comportarsi in una determinata situazione.  Sembra addirittura, da uno studio condotto da un team di ricercatori del Dipartimento di psicologia e del centro Brain per le neuroscienze di Trieste insieme al Dipartimento per la Zootecnia dell’Università di Bari, come cita il Corriere della Sera, che, a seconda della direzione in cui il cane muove la coda, si possa individuare il suo stato d’animo.  Se muove la coda verso destra, potrebbe essere felice o vedere qualcuno di familiare, mentre se muove la coda verso sinistra potrebbe avere paura o sentirsi a disagio. Il secondo motivo dello scodinzolo riguarda invece la comunicazione tra lui e i suoi simili, ovvero segnali odorosi emanati da ghiandole anali che il cane stimola proprio col movimento della coda. Delusi? Speriamo di no. In fondo, il cane resta pur sempre il miglior amico dell’uomo. Che scodinzoli o no.